Descrizione Progetto

VINIFICAZIONE

La raccolta delle uve avviene nella seconda decade di settembre. Il mosto, ottenuto dalla pigiatura soffice dell’ uva, viene immediatamente separato dalle bucce, chiarificato e fatto fermentare a temperatura controllata di 17 C° con l’utilizzo di lieviti varietali selezionati. Una volta ottenuto il vino base si procede poi alla presa di spuma in autoclave (metodo Charmat) al termine della quale vengono effettuate una stabilizzazione a freddo e una filtrazione prima dell’ imbottigliamento.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Di colore giallo paglierino scarico e riflessi verdolini, magnifica il degustatore con sensazioni floreali all’olfatto, dove si riconoscono anche sfumature fruttate di mela e pesca bianca, tipiche dell’uva Glera. Fresco, pulito, con perfetto equilibrio tra la parte acidula e zuccherina. Ancora, al palato, una buona persistenza sostenuta da una morbida e avvolgente carbonica.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI

Ideale fuori pasto, per meglio apprezzarne le caratteristiche di grande morbidezza e briosità, ma altrettanto piacevole in abbinamento ai crostacei, ai crudi e ai risotti di mare.

TEMPERATURA DI SERVIZIO

8° C

ALCOOL % VOL

11

ZUCCHERI RESIDUI % VOL

1,1